multi-feed



Vi siete mai interessati di  come si fa ricevere con una sola antenna parabolica piu di uno satellite senza ricorrere alle motorizzate, e come sia possibile trasferire tutti i segnali con unico cavo?

Per completare tale sistema ,si chiama multifeed, ripassiamo i principi di funzionamento delle antenne paraboliche per tv satellitare. Nel caso più semplice sistema composta da  riflettore  ( *piatto*) , illuminatore LNB , cavo e ricevitore SAT, in caso di multi-feed si aumentono qualche LNB di piu ed interruttore DISEqC

videosorveglianza

Come vediamo in fig.1 tutti i raggi  provenienti da una stessa direzione sono a fuoco nello stesso punto  focale della parabola. Metendo sui punti focali illuminatori LNB possiamo ricevere i segnali dai relativi satelliti.    Per semplificare il discorso ( ricordiamo- «Complicare è facile, semplificare è difficile»  :)  ) diciamo che il massimo del segnalo sta in punto centrale (LNB 1),  piu lontano dal centro multi-feed sistema sara messo illuminatore-piu  riceviamo il  segnale vago , percio si usano di solito, sistemi  con distanza tra i satelliti non superiore 10 gradi. In caso cui si intende montaggio dei soli due LNB si puo diminuire la perdita di segnalo metendo tali LNB  sui due lati relativo al centro del nostro multi-feed , quindi lasciarlo vuoto. Vediamo anche Fig 2 per capire come si mettono illuminatori relativo posizione dei satelliti .

videosorveglianza

nella maggior parte dei casi si punta LNB centrale sul satellite con piu debole segnalo, pero  sempre ci sono altri fattori da considerare, per esempio se questo dovrebbe ricevere soli 1-3 canali poco interessati per utente, lo mettiamo di lato. Notiamo, che per ricevere il segnalo dal satellite posizionato a sinistra, illuminatore si installa a destra, ed a rovescio  se sta a destra.

sistema DISEqC

Ok,  e poi come unire nostri LNB col stesso cavo e gestire il sistema senza staccare e cambiare  i cavi ogni volta quando vogliamo cambiare  canali che provengono dai diversi satelliti? La chiave di tutto e il sistema DISEqC , grazie al quale possiamo collegare al nostro decoder fino 64 satelliti. Il DISEqC e un sistema aperto utilizzato oggi da tutti i costruttori di decoder per la gestione degli impianti di antenna TV satellitare multifeed ed anchti e per la gestione delle parabole motorizzate. Oggi tutti i decoder sfruttano le ampie posibilita offerte da sistema DISEqC. DISEqC –  è nient’altro che un interruttore gestibile via cavo tv tramite il tono 22KHz .

Il metodo di comunicazione con il quale il decoder puo comunicare con lantenna parabolica e controllare tutti i dispositivi ad essa collegati si basa sulla modulazione digitale del tono a 22 kHz . Questo tono e gia presente nel nostro impianto Sat, perche ha il compito di controllare LNB al fine di farci ricevere tutti i canali trasmessi nella banda di frequenze piu alta irridiata dai satelliti compresa tra 11,7 GHz e 12,75GHz .  Senza il tono a 22kHz si possono tuttavia ricevere solamente i canali   diffusi nella banda piu bassa di frequenze che va da 10,7 a 11,7GHz . Il sistema DISEqC sfrutta convenientemente questo tono come portante di una informazione digitale che e appunto il comando generato dal nostro decoder.

videosorveglianza

In fig 4 vediamo come si fornisce 0 e 1 logico per gestire sistemi DISEqC

videosorveglianza

Per non gonfiare troppo l’articolo  tralasciamo approfondimento sullo standard DISEqC , e vediamo come pratticamente si fa collegamento 2, 3 , 4  e 8LNB con ricevitore tramite stesso cavo.

 collegamento 2 LNB tramite DISEqC.

 

si possono essere usate tre possibili soluzioni:
1) Aggiungere un secondo LNB e un commutatore;
2) Aggiungere un LNB DiSEqC loop through ed un cavetto di collegamento con l’LNB già esistente

 

3) Sostituire l’LNB dell’antenna con un LNB DiSEqC monoblocco dual feed

 collegamento 3 LNB tramite DISEqC.

1) Aggiungere due LNB con un supporto multifeed regolabile al fianco dell’LNB principale;
2) Aggiungere un LNB monoblocco DiSEqC dual feed al fianco dell’LNB esistente ed un commutatore DiSEqC 1.0;
3) Sostituire l’LNB universale esistente con un LNB monoblocco DiSEqC triple feed

 collegamento 4 LNB tramite DISEqC.

Per gestire i segnali dei 4 LNB usiamo un commutatore d’antenna DiSEqC 1.0 con quattro ingressi e un’uscita

 collegamento 8 LNB tramite DISEqC.

Si utilizzano due commutatori DiSEqC 1.0 a quattro ingressi collegati ad un commutatore speciale a due ingressi compatibile con i comandi DiSEqC 1.1

Un esempio prattico realizato da me :http://220volt.it/installazione-parabola-sat-hotbird-amos-4w-astra4-8e-canali-russi-e-ucraini/

Risposte (19) a "Una parabola per piu satelliti — multifeed + DISEqC"

  1. Domenico

    Grazie per la lezione, molti hobbisti ne abbiamo bisogno. Purtroppo però ne ho visitati una diecina e spiegate le connessioni e l’utilizzo dei DiseqC tutti quasi alla copia ma rimango ignorante dopo di ciò, perchè con l’unico cavo di discesa devo servire due ricevitori e nessuno dite come fare. Posso ipotizzare di interporre uno switch derivatore con tante uscite quanto saranno i ricevitori ma è solo la mia fantasia, non ne capisco fino a questo punto e non faccio spese inutili senza capire, spero che qualcuno dica come fare a servire più prese SAT.

  2. Elly

    А по русски тоже можно?

  3. silvia

    Ciao,
    ho la parabola SAT e due NLB. Uno riceve ASTRA e altro HOT BIRT. Vorei vedere al posto di Astra EUTELSAT, come devo fare?

    • Anatoly Antonov

      Ciao! sateliti eutelsat so tanti , quale? 12 W – ATLANTIC BIRD™ 1 – EUTELSAT 12 West A
      8 W – ATLANTIC BIRD™ 2 – EUTELSAT 8 West A
      7 W – ATLANTIC BIRD™ 7 – EUTELSAT 7 West A
      5 W – ATLANTIC BIRD™ 3 – EUTELSAT 5 West A
      3 E – EUTELSAT 3A – EUTELSAT 3A
      3 E – ATLANTIC BIRD™ 7 – EUTELSAT 3C
      4 E – EUROBIRD™ 4A – EUTELSAT 4A
      7 E – W3A EUTELSAT – 7A
      9 E – EUROBIRD™ 9A – EUTELSAT 9A
      9 E – KA-SAT – EUTELSAT KA-SAT 9A
      10 E – W2A – EUTELSAT 10A
      13 E – HOT BIRD™ 6 – EUTELSAT HOT BIRD 13A
      13 E – HOT BIRD™ 8 – EUTELSAT HOT BIRD 13B
      13 E – HOT BIRD™ 9 – EUTELSAT HOT BIRD 13C
      16 E – W3C – EUTELSAT 16A
      16 E – EUROBIRD™ 16 – EUTELSAT 16B
      16 E – SESAT 1 – EUTELSAT 16C
      21.5 E – W6 – EUTELSAT 21A
      25.5 E – EUROBIRD™ 2 – EUTELSAT 25A
      28.5 E – EUROBIRD™ 1 – EUTELSAT 28A
      33 E – EUROBIRD™ 3 – EUTELSAT 33A
      36 E – W4- EUTELSAT 36A
      36 E – W7 – EUTELSAT 36B
      48 E – W48 – EUTELSAT 48A
      70.5 E – W5 – EUTELSAT 70A

  4. silvia

    Vorei vedere EUTELSAT 16A.

  5. Antonio

    Salve sulla mia casetta fra la Provincia di Siena e quella di Firenze ho una parabola di 80 cm con due LNB, uno puntato sui 13° Est di HotBird ed uno sui 19,2 ° Est di Astra.
    Vorrei sapere se posso aggiungervi altri due LNB, uno orientato sui 9° Est ed uno sui 16° Est, senza con questo dover far modificare in modo costoso l’impianto. E’ fattibile, oppure – come mi ha detto qualcuno – dovrei sostituire tutti gli attuali LNB con degli LNB “slim”?
    O devo rassegnarmi a scegliere un unico ulteriore LNB da orientare sui 9° Est o sui 7° gradi Est?
    Voi cosa mi consigliate??
    Grazie,
    Antonio

    • Anatoly Antonov

      molto probabile di si – serve sostituire, dipende anche dalla antenna, alcune hanno fuoco un po “stirato” da provare. piu o meno si puo vedere subito- tra 13 e 19 centra unaltro?http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif

  6. Alberto

    Salve, avendo la disponibilità dei DISECQ puoi fare molto…..Ho collegato in un disecq ad 8 uscite: Hot bird 13 Est-Sirius 4,8 Est- Amos 4 Ovest-Astra 31 G 31,5 Est- Azerspace-1 a 46 Est ed infine Express AM22 a 53 Est. Quando trasmettono tutti ho in elenco circa 150 canali fra Russi ed Ucraini. Ovviamente con più parabole. Oggi in Italia è difficile trovare i Disecq con molte uscite,per questo li prendo a Minsk. Per Informazioni potete chiedere senza problemi.Saluti.

  7. enzo

    per un multifeed per ( 39E 28.2 E 23.5E 19E 13E 1W ) parabola channel master 120cm qual’è il satellite principale che devo cimtrare dalla calabria? grazie.

  8. Roberto

    Ciao. Ho montato un lnb doppio monoblocco 6°
    per astra e hbird ma non riesco a vedere entrambi i satelliti. Se punto astra con lnb1 non vedo hnird e se punto hbird con lnb2 non vedo astra. La parabola è da 120 cm, è troppo grande per il doppio lnb momoblocc
    o?

    • Anatoly Antonov

      Prima Cosa Che mi viene- zu meti lnb dal lato sbagliato. Quando hot bird al centro Astra deve stare a destra quardando da dietro della antenna

  9. Dan

    Ciao mi dici per favore per avere 6 lnb che tipo di parabola mi consigli di quanti centimetri??

Lascia un comento

http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif