Ripristinare IP Cam hikvision DS-2CD2112-l dopo aggiornamento firmware non riuscito

Avvertenza: niente responsabilita, ho descritto solo il caso mio

Cercando di  aggiornare firmware della Hikvision DS-2CD2112-l tramite interfaccia web  per poter collegarla  al NVR  con  supporto al protocollo ONVIF  per motivi  inspiegabili non sono riuscito piu trovarla  nella rete.    Alcuni segni di vita faceva infatti :  la scheda LAN  del mio portatile durante stacco-riattacco del cavo segnala connessione non stabilito. La prima cosa che ho pensato – impostazioni della cam   si e cambiati alle impostazioni di fabrica , cio e con ip 192.0.0.64 ,  perciò ho messa scheda di rete del computer cosi : DHCP – disabilitato ip – 192.0.0.128   ,  maschera 255.255.255.0  e ho provato trovare web interfaccia sul 192.0.0.64.  ….. niente.   Stacc0 -riattacco alimentazione, cavi , ricarico computer, prendo un altro computer – nulla.  - ho provato a fare lo scan  delle porte sul indirizzo 192.0.0.64 – tutte sono  chiuse,  ip scan dice che qualcosa ce sul 192.o.o.64 pero spento. Dopo praticamente mezzogiorno passato sui vari siti e forum  ho scoperto che questa subito dopo riavvio per pochi secondi (forse 3-5)  apre la porta per conessione TFTP sul indirizzo 192.0.0.64  e cerca di scaricare firmware dal server tftp sul indirizzo 192.0.0.128. Esiste anche un tftp server fato aposto per aggionamento firmware delle Hikvison – update_firmware_IP.  Firmvare piu recente (e un klondike con i firmvare della Hikvision – cerchiamao versione necessario) http://www.hikvision.msk.ru/forum/4-61-1

la cartella con tftp caricatore mettiamo  nella radice del disco  , dentro questa cartella carichiamo firmware necessario .   Scheda di rete del computer : 192.0.0.128.    255.255.255.0  ,  io ho cambiato anche velocita del trasmissione alla 10Mb  invece di 1G .  Ora atenzione – vi risparmio un saco di tempo che ho perso io facendo in continuo tentativi di stabilire la conesione con telecamera: la telecamera colegare prima con lo switch , e gia switch con la scheda di rete del computer.    Questo perche abbiamo pochi secondi dopo riavio di telecamera per stabilire la conessione con protocolo tftp, pero scheda di rete ci mete di piu tempo per agiornare la rete.  WI-FI ed altri conesioni serve disattivare.   cominciamo: staccare alimentazione della cam , dopo 7-10 sec riattaccare e avviare subito programma- caricatore.   Log in caso mio:

[2014-06-08 16:05:50] TFTP server[192.0.0.128] initialized

[2014-06-08 16:05:57] Device[192.0.0.64] test tftpserver

[2014-06-08 16:06:09] Connect client[192.0.0.64] success

[2014-06-08 16:06:09] Connect client[192.0.0.64] success

[2014-06-08 16:06:09] Connect client[192.0.0.64] success

[2014-06-08 16:06:09] Start file[C:\digicap.dav] transmitting

[2014-06-08 16:06:09] Start file[C:\digicap.dav] transmitting

[2014-06-08 16:06:09] Start file[C:\digicap.dav] transmitting

[2014-06-08 16:06:59] Completed file[C:\digicap.dav] transmit

[2014-06-08 16:07:10] Device[192.0.0.64] system update completed!

Poi anche ho scoperto un altra cosa ,  subito dopo aggiornamento, se non chiudere tftp server,  IP CAM rimane acessibile per colegamenti con FTP come anonimus con i permessi ROOT!  molto interessante- puoi ,scaricare, cambiare i  file

La qualita delle img piu che va bebe!( le ore 20.00   09.06.2014 Roma )

hikvisionDS-2CD2112-l

( le ore 21.30   09.06.2014 Roma )

hikvision raptor visione notturna

sono le 23.40

hikvision raptor di notte notturna

A cura di Anatoly Antonov

Lascia un comento

http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif 
http://220volt.it/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif